Molte persone credono che i benefici per la salute del nostro massaggio thailandese ar rimini includono l’abbassamento dello stress, l’aumento di energia e il miglioramento delle prestazioni atletiche, ed hanno pienamente ragione.

Il massaggio tailandese utilizza tecniche di pressione e stretching per rilassare tutto il corpo. Questa è un’antica pratica di guarigione originaria dell’ India. Risale a circa 2.500-7.000 anni fa.

La tecnica utilizzata dai professionisti del massaggio thailandese è molto diversa da quella a cui le persone occidentali possono essere abituate. A differenza delle tecniche di massaggio svedese o shiatsu, in cui una persona si sdraia passivamente su un letto, il cliente giace sul pavimento e partecipa più attivamente al massaggio.

In quest’articolo voglio proprio parlarti dei benefici del nostro centro massaggi thailandese a rimini, che potrebbe avere sul tuo copro un bel massaggio thai a rimini.

Il nostro massaggio tailandese a rimini ha molti benefici per la salute, dall’abbassamento dello stress all’alleviamento della tensione muscolare. Può persino aumentate l’energia fisica che si ha.

Benefici del Massagio Thai a rimini

Ma per non fare troppa confusione ecco i 5 benefici che può darti un nostro buon massaggio thailandese.

1)Abbassa lo stress

Il nostro massaggio Thai rimini, comporta lo spostamento e la manipolazione del corpo per alleviare le tensioni fisiche ed emotive. Il dolore non è necessariamente negativo. Spesso, lo stress può agire come un motivatore positivo che potrebbe aiutare a spingere le persone a ottenere risultati migliori e ad ottenere di più nella vita personale e professionale. Tuttavia, troppo stress può influire negativamente sulla salute mentale e fisica. Lo stress cronico, o di lunga durata, può portare a malattie gravi, tra cui depressione e malattie cardiovascolari. Il massaggio tailandese utilizza una leggera pressione e tecniche di stretching per rilassare il corpo. Uno studio del 2015 ha scoperto che il massaggio thailandese riduce significativamente i livelli di un certo marker di stress presente nella saliva, chiamato sAA. I ricercatori hanno concluso che il massaggio thailandese è più efficace nel ridurre lo stress nelle persone sane rispetto al semplice riposo.

2) Aumenta l’energia e la tua forza

La ricerca ha dimostrato che il massaggio thailandese a rimini può aumentare i livelli di energia fisica delle persone. Uno studio randomizzato ha esaminato gli effetti dei massaggi thailandesi e svedesi nelle persone che stavano sperimentando la fatica. I risultati hanno rivelato che il massaggio thailandese aumenta l’energia e la stimolazione mentale, mentre il massaggio svedese ha maggiori probabilitĂ  di migliorare il rilassamento e il sonno. La tecnica di massaggio thailandese si basa sulla nozione di linee energetiche, o Sen. Molti praticanti ritengono che ci siano vari Sen, o canali, di energia all’interno del corpo. Gli altri corrispondono a diverse parti del corpo, come ossa, muscoli, sangue e nervi. Alcuni Sen influenzano anche la mente e la coscienza. Questi sono chiamati canali sottili. La teoria suggerisce che i muscoli stretti causano blocchi all’interno di diversi Sen. Questi blocchi riducono il flusso di energia vitale, che si traduce in rigiditĂ , dolore e malattia. Il massaggio thailandese utilizza tecniche diverse che aprono o costringono differenti Sen per correggere il flusso dell’energia vitale.

3) Allevia il mal di testa

Il Court-type è una forma specifica del massaggio thailandese a rimini che comporta l’applicazione di pressioni su specifici canali energetici. Uno studio del 2015 ha rilevato che il massaggio thailandese di tipo tribunale è un trattamento efficace per le persone che soffrono di mal di testa cronico. Hanno anche avuto misure inferiori di durezza del tessuto, che gli scienziati hanno misurato utilizzando un dispositivo portatile.

4) Stimola la circolazione

Il massaggio tailandese può favorire la circolazione sia del sangue che della linfa attraverso l’uso massaggi delicati e precisi. Questi allungamenti tipo yoga aumentano la circolazione sanguigna, che riempie i tessuti del corpo con l’ossigeno. Questo aiuta a promuovere la crescita cellulare e la salute del cuore. Uno studio ha esaminato i benefici del massaggio ai piedi thailandesi in persone con neuropatia periferica, una complicanza comune del diabete. I ricercatori hanno scoperto che questo massaggio ha aiutato a migliorare l’equilibrio delle persone. Ritengono che ciò sia dovuto al miglioramento della circolazione sanguigna, che a sua volta stimola il sistema somatosensoriale. Questo è un sistema che svolge un ruolo importante nel bilancio.

5) Migliora i movimenti

Il nostro massaggio tailandese incorpora tratti da yoga per ridurre lo stress e migliorare la circolazione. Lo stretching graduale e delicato aumenterĂ  la flessibilitĂ  della persona nel tempo, consentendo una maggiore libertĂ  di movimento. Il massaggio tailandese può anche migliorare la circolazione del fluido nelle articolazioni, o il liquido sinoviale, che riduce l’attrito tra le articolazioni. Questo può migliorare la mobilitĂ  articolare e la libertĂ  di movimento.